Prima di parlare dei materiali educativi Montessori è bene ricordare Maria Tecla Artemisia Montessori, una donna ricca di risorse e passione per lo studio. E’ stata un educatrice, pedagogista, neuropsichiatra infantile, filosofa, medico e scienziata. Nacque a Chiaravalle (Ancona) il 31 agosto 1870 ed ha diffuso il suo metodo in tutto il mondo aprendo nel 1907 a San Lorenzo in Roma la prima casa dei bambini.

La sua figura e il suo metodo educativo non sono ancora del tutto chiari a molte persone, soprattutto alle mamme, che ne scoprono il valore quando magari i propri figli hanno già superato i sei anni d’età.

Dai primi mesi di vita a seguire il neonato/bambino inizia un percorso educativo dove l’interazione con l’ambiente circostante e gli ambiti sociali ne formano  le caratteristiche caratteriali.

L’apprendimento è nella fase massima di sviluppo neurologico e gli stimoli circostanti, gli oggetti, i giochi, le persone, tutto ciò che fa parte dell’interazione diventano i mezzi principali per la crescita e la cognizione.

Ecco perché l’arredo e i materiali Montessori…mobili accessibili ad altezza di neonato/bambino, lettini bassi per favorire uno spontaneo avvicinamento, specchio collocato ad un altezza giusta, armadietti accessibili dove il bambino saprà distinguere i propri indumenti collocandoli sempre nello stesso posto, librerie pensate per i bambini, seggioline che diventano librerie, arredo morbido, supporti per i primi passi ecc…molto altro ancora.

Tavoli e sedute che possono essere riutilizzati nel tempo, in diverse forme geometriche, quadrato, rettangolare, rotondo, a stella, esagonale, triangolare e con contenitori, oltre che con disponibilità di gambe da tavolo in diverse altezze, sedie che diventeranno poi librerie. Tutti elementi che accompagnano il bambino negli anni affiancandolo nella crescita.

I materiali Montessori da 0-3 anni, e quelli da 3-6 anni  sono stati sviluppati e prodotti secondo le indicazioni fornite dal Material Comittee dell’Association Montessori Internazionale, Amsterdam, The Netherlands, www.montessori-ami.org

Consistono in diversi giochi educativi realizzati con materiali naturali come il legno, il filo, la lana, corda, con colori, vernici e altri trattamenti di lavorazione atossici. Alcuni esempi sono la curva sensoriale, la torre rosa, le scatoel da imbucare, gli incastri di solidi, i cilindri colorati, le tavolette dei colori, il cubo del binomio, le tavolette termiche, gli esercizi gustativi e olfattivi, i cilindri dei rumori, le tavolette bariche ecc….siete curiosi?

Chiedi il catalogo adesso: clicca qui.

Attraverso la professione di home stager e competenze in interior designer, ho voluto riflettere e trovare una particolare specializzazione dedicata ai bambini/e e alla loro interazione in ambito domestico e non solo, attraverso i mobili e accessori quali i materiali sensoriali progettati da M.Montessori.

L’home staging sappiamo che nasce negli Stati Uniti d’America in simbiosi con la figura professionale dell’ agente immobiliare per cui il principale interesse è quello di proporre alla vendita immobili preparati in maniera spersonalizzata e neutrale per favorirne l’interesse di una vasta gamma di utenza.

Anche nel settore dell’extra ricettività è possibile preparare un appartamento ad uso turistico, un B&B o una camera d’albergo affidando il lavoro ad una/uno  home stager, per garantire interesse da parte dei turisti, prenotazioni costanti nel tempo e ad un prezzo mediamente alto.

Quindi in entrambe i casi sottolineo sempre l’importanza della parola valorizzazione.

Per questo motivo credo che sia di fondamentale importanza dare valore all’ambito domestico in particolare modo alle figure genitori/figli, perchè quando si diventa mamma e papà offrire uno spazio speciale dedicato al proprio bambino/a fa parte di un periodo indimenticabile ed importante.

L’allestimento di camerette speciali ABC prevede delle diverse soluzioni d’arredo  a seconda delle richieste, esigenze e budget disponibili.

Cosa prevedono le camerette ABC?

Le camerette ABC proposte da Homestagerweb prevedono la proposta dell’arredamento e accessori Montessori progettati e prodotti dall’unica azienda italiana leader nel settore, oltre ad essere la terza accreditata  dall’ A.M.I.(Associazione Internazionale Montessori) 

Per ottenere un preventivo è molto semplice. Potete contattarmi telefonicamente per una consulenza gratuita e vi spiegherò cosa mi occorre per realizzare un progetto ad hoc relazionato alle vostre richieste, preferenze a budget.

Potete acquistare tutti i materiali sensoriali Montessori che desiderate allestendo cosi la cameretta con giochi educativi, mirati ad aiutare i più piccoli a sviluppare le autonomie personali e attraversare le fasi della crescita con risorse di gioco pensate apposta per educare e fornire informazioni e stimolazioni efficaci.